Certificazioni

EIPASS TEACHER

Per adempiere interamente al proprio compito, ogni insegnante/formatore deve essere utilizzatore, abile ed efficace, delle tecnologie multimediali e social; aldilà dei concreti vantaggi pratici e didattici, potrà usufruire di un canale di comunicazione (ma anche di apprendimento, condivisione e motivazione) che lo metterà in contatto diretto e funzionale con alunni e discenti.
Solo in questo modo, le nuove tecnologie possono effettivamente essere utilizzate a scopo educativo: non si tratta più di impiegare strumenti di scrittura e calcolo; ora è necessario vivere la tecnologia, per sfruttarne al meglio i vantaggi che può assicurare, anche a scuola.

EIPASS TEACHER è articolato in 5 moduli d’esame:

  •  Web 2.0, Cloud e Apps for education
  •  Byod, eLearning e pensiero computazionale per la didattica innovativa
  •  Buone pratiche: integrazione delle ICT, software didattici e Registro elettronico
  •  Le ICT per l’inclusione
  •  Le dimensioni dell’apprendimento, la scuola nell’era digitale e le implicazioni sociali

 

EIPASS LIM

La Lavagna Interattiva Multimediale, indicata con l’acronimo LIM, è ormai entrata nelle pratiche didattiche delle scuole italiane. La LIM trova impiego in tutte le diverse aree disciplinari e a tutti i livelli scolastici, ma rischia di rimanere uno strumento vuoto, se gli insegnanti non decidono di utilizzarla nel pieno delle sue potenzialità.
Deve crearsi quell’equilibro tra metodologia e tecnologia affinché diventi un valore aggiunto all’insegnamento per integrare:

  • la padronanza tecnologica dello strumento
  • le risorse didattiche digitali
  • i Learning Object all’interno delle proprie lezioni
  • la consapevolezza degli obiettivi didattici che si vogliono raggiungere.

Cosciente che la pratica didattica quotidiana può essere faticosa e complessa, al di là di molte semplificazioni, l’insegnante ha il diritto di prendere consapevolezza dei propri timori e di poterli manifestare, per trasformarli e superarli, attraverso la fruizione di una formazione adeguata.

EIPASS LIM permette al docente di prendere confidenza con lo strumento fino ad averne piena padronanza e a saperlo utilizzare efficacemente a fini didattici ed espositivi. Rispetto al precedente percorso abbiamo coniugato metodologia didattica, pratica di utilizzo degli strumenti della LIM e proposte concrete di integrazione nelle lezioni in aula.
Su questi presupposti ed in linea con i principi della Lifelong Learning e delle direttive promosse nell’ambito dell’apprendimento dagli Enti e dalle Istituzioni internazionali preposte (si veda quanto detto in relazione alla certificazione EIPASS Teacher), abbiamo organizzato un programma che consente a Docenti e Formatori di acquisire ed attestare le competenze digitali indispensabili per utilizzare professionalmente la LIM.

Il programma EIPASS LIM è articolato in 4 moduli d’esame:

  • Componenti hardware e software del sistema LIM
  • Interfaccia e strumenti della LIM
  • Risorse digitali e strategie per la creazione di lezioni interattive
  • La LIM per la didattica inclusiva

 

EIPASS USER

La certificazione EIPASS 7 Moduli User attesta, in maniera oggettiva e neutrale, il sicuro possesso delle competenze intermedie nell’utilizzo degli strumenti dell’ICT, così come descritte nella tabella sintetica dell’e-Competence Framework for ICT Users – Part 2: User Guidelines:

“L’Utente è in grado di applicare una serie di conoscenze e competenze informatiche che consentono di completare il compito ricevuto, sapendo adattarsi alle circostanze; è in grado di risolvere eventuali problemi intercorsi; ha un livello medio di autonomia operativa.” 

Capitolo 3.4 Dimension 3 – Overview of the three proficiency levels.

L’e-Competence Framework for ICT Users (e-CF) è un documento elaborato e aggiornato dal CEN, la Commissione Europea per la standardizzazione, per fornire un quadro complessivo delle e-competence che deve possedere ogni cittadino che utilizzi il computer, internet e le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella vita di tutti i giorni, per studiare, a lavoro, nelle relazioni. L’uso di un linguaggio condiviso per descrivere competenze, skill e livelli di proficiency rende questo quadro complessivo e, quindi, la certificazione EIPASS 7 Moduli User facilmente comprensibile in Europa e nel mondo.

EIPASS USER prevede i seguenti argomenti d’esame:

  • I fondamenti dell’ICT
  • Sicurezza informatica
  • Navigare e cercare informazioni sul Web
  • Comunicare in Rete
  • Elaborazione testi
  • Foglio di calcolo
  • Presentazione

 

EIPASS PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

EIPASS Pubblica Amministrazione è il programma che consente ai dipendenti pubblici di attestare il sicuro possesso delle competenze informatiche indispensabili per operare al meglio in un settore vitale per il nostro sviluppo.

Gli interventi legislativi che promuovono la digitalizzazione nella Pubblica Amministrazione si moltiplicano: per migliorare e rendere più efficiente il servizio assicurato ai cittadini è indispensabile creare connettività, utilizzando gli strumenti informatici. Fino a quando, però, gli operatori non avranno maturato competenze ed abilità specifiche, ogni intervento sarà vano.

Il programma di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, basato sugli obiettivi di crescita dettati dall’Agenda Digitale Europea e definiti dall’Agenda Digitale Italiana, prevede il suo completamento entro il 2020 e, naturalmente, presenta numerose tappe intermedie: le amministrazioni pubbliche devono essere subito nelle condizioni di fornire servizi digitalizzati efficaci, per allinearsi alle prerogative indicate e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Nel Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) sono stabiliti gli standard e gli obiettivi previsti. Il principio cardine è che “i cittadini e le imprese hanno diritto a richiedere ed ottenere l’uso delle tecnologie telematiche nelle comunicazioni con le pubbliche amministrazioni” (CAD I, Art. 3.1).

Questa norma è una perfetta sintesi di tutto ciò a cui tende l’e-Government: mettere cittadini, imprese e organizzazioni in grado di svolgere il proprio lavoro con le amministrazioni pubbliche più facilmente, più velocemente e con costi minori.

Per raggiungere questi obiettivi è indispensabile intervenire ed operare in termini strutturali; tra questi, come accennato, un aspetto fondamentale riguarda la formazione o, meglio, l’alfabetizzazione informatica di chi lavora nella Pubblica Amministrazione.

EIPASS PUBBLICA AMMINISTRAZIONE è articolato in 5 moduli d'esame:

  • Informatica di base e www
  • Codice dell’Amministrazione Digitale
  • Documento informatico, conservazione sostitutiva ed archiviazione
  • Posta Elettronica Certificata – CEC-PAC, PEC-ID
  • La Protezione dei dati personali

 

EIPASS SANITA' DIGITALE

Tecnologia, informatica e telemedicina sono gli strumenti su cui è possibile ridisegnare il servizio sanitario, per renderlo più performante da tutti i punti di vista: migliorano i servizi per il cittadino, si riducono i costi e gli oneri di gestione.

EIPASS Sanità Digitale è il programma di certificazione che, approfondendo le indicazioni provenienti dall’e-Competence Framework del CEN, consente di attestare il sicuro possesso delle competenze informatiche indispensabili per operare al meglio in un settore che, sia in ambito pubblico che privato, vive una fase necessaria ed improrogabile di forte ammodernamento e informatizzazione.

Sono, infatti, ampiamente trattati il ruolo, l’anatomia e la struttura del Sistema Informativo Sanitario (SIS), per trasmettere al fruitore tutte le informazioni necessarie per diventare un operatore efficace, competente e produttivo: è centrale, quindi, il riferimento agli strumenti quotidiani della dematerializzazione: firma elettronica, timestamping, pec, sicurezza digitale ecc.).

EIPASS Sanità Digitale è il primo percorso di certificazione che approfondisce il tema dell’e-Health, il complesso di risorse, soluzioni e tecnologie informatiche dedicate al mondo della sanità e della salute, capace di facilitare tutti i processi e le interazioni previste tra chi richiede e offre i servizi.

Alcuni esempi.

  • Telemedicina: grazie al contatto online con il suo medico, il paziente che non ha bisogno di una visita in presenza, evita di doversi recare personalmente in sede; d’altra parte, il medico può dare consulto ad un numero maggiore di pazienti.
  • Cartella clinica elettronica: i dati del paziente sono trasferite con facilità e sicurezza tra le diverse figure professionali interessate (medici di medicina generale, specialisti, care-team, farmacie).
  • Aggiornamento continuo: la medicina basata su prove di efficacia consente al professionista di aggiornare le sue diagnosi, verificando in tempo reale la conformità con le novità e le ricerche scientifiche.

EIPASS SANITA' DIGITALE è articolato in 5 moduli d'esame:

  • Informatica di base ed internet
  • Digitalizzazione e archiviazione documentale
  • Protezione elettronica del dato personale
  • Sicurezza informatica e Privacy dei dati sanitari
  • E-Health: Soluzioni ed applicazioni digitali in ambito sanitario

 

EIPASS CAD

La certificazione EIPASS Cad attesta il possesso delle competenze necessarie per utilizzare al meglio i sistemi Cad: favorisce la crescita professionale, incrementa la produttività e garantisce maggiore credibilità nel mondo del lavoro.

CAD sta per Computer-Aided Drafting, cioè disegno tecnico (drafting) assistito da Computer, e Computer-Aided Design, cioè progettazione (design) assistita da Computer.

Mediante un sistema Cad si possono creare disegni tecnici e modelli sia bidimensionali che tridimensionali. Con la certificazione EIPASS Cad si certifica il possesso delle competenze necessarie per lavorare sia con il 2D che con il 3D.

EIPASS CAD è articolato in 2 moduli d'esame:

  • Disegno 2D, rappresentazioni piane
  • Disegno 3D, rappresentazioni nello spazio tridimensionale

  

EIPASS PROGRESSIVE

La certificazione EIPASS Progressive è un percorso di certificazione unico e perfettamente allineato alle direttive dell’ e-Competence Framework for ICT Users (e-CF) con la finalità di dare a tutti la possibilità di certificare competenze di alto profilo su argomenti mai trattati né certificati prima in Europa.

E-Competence Framework for ICT Users (e-CF) descrive un sistema di certificazione che prevede il possesso di un livello sempre crescente di abilità e competenze ICT, così come stabilito dalla Raccomandazione 2006/962/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa alle Competenze chiave per l’apprendimento permanente.

Per l’e-CF, l’utilizzatore avanzato del computer e di internet:

e-Competence Framework

è in grado di selezionare e applicare una gamma ampia e complessa di competenze e conoscenze ICT per completare attività, anche nel caso in cui subiscano varianti di contenuto o progettazione; può lavorare autonomamente e aiutare gli altri o supervisionare lavori di routine.

Il programma di certificazione si articola in 4 moduli d’esame di seguito indicati:
  • Editor di testi | Microsoft Word livello avanzato
  • Fogli di calcolo | Microsoft Excel livello avanzato
  • Presentazioni multimediali | Microsoft PowerPoint livello avanzato
  • Gestione di database | Microsoft Access livello base e intermedio

 

EIPASS PERSONALE ATA

Il personale ATA (amministrativo, tecnico e ausiliario) degli istituti scolastici assolve alle funzioni amministrative, contabili, gestionali, strumentali, operative e di sorveglianza connesse all’attività quotidiana delle Scuole, in rapporto di collaborazione con il dirigente scolastico e con il personale docente.

Oltre alle attività e alle mansioni espressamente previste dall’area di appartenenza, il personale ATA può essere investito da incarichi specifici e dallo svolgimento di compiti di particolare responsabilità, necessari per la realizzazione del piano dell’offerta formativa.

Da questa sintetica descrizione, tratta da quanto previsto dal CCNL Scuola, si comprende facilmente come questo ruolo non sia solo di passiva esecuzione ma preveda azioni e attività indispensabili perché siano effettivamente raggiunti gli obiettivi formativi e culturali che ogni Istituto Scolastico si pone e progetta.

Oltre alle competenze richieste da ciascun profilo, i candidati a svolgere il ruolo di personale ATA devono dimostrare di possedere anche le abilità “trasversali”, comunemente richieste a chi lavora nell’Amministrazione Pubblica. Questo dato è confermato da quanto previsto nel bando per l’inserimento e l’aggiornamento delle graduatorie che vengono utilizzate per le assunzioni: tra gli altri titoli che valgono punteggio, assumono particolare valore quelli che certificano il possesso delle competenze informatiche necessarie per utilizzare correntemente il computer ed internet.

Il percorso di certificazione EIPASS Personale ATA analizza le basi normative dell’e-government, facendo diretto riferimento alle innovazioni introdotte dall’Agenda Digitale. Offre tutti gli strumenti, teorici e pratici, necessari per comprenderne le implicazioni che queste innovazioni comportano sull’attività quotidiana di chi lavora nella Pubblica Amministrazione.

EIPASS Personale ATA descrive ed analizza gli elementi cardine del nuovo modello di gestione (firma digitale, documento informatico, Posta Elettronica Certificata), approfondendo gli elementi normativi che ne disciplinano l’utilizzo. Attraverso esempi pratici, indica soluzioni e best practice utili per affrontare con successo ogni nuova attività prevista: dematerializzazione, sicurezza digitale del sistema e delle comunicazioni.

 Si indicano di seguito i 6 moduli previsti:

  • I fondamenti dell’ICT
  • Navigare e cercare informazioni sul Web
  • Comunicare in Rete
  • Posta elettronica certificata
  • Sicurezza digitale
  • Archiviazione dei documenti digitali

 

EIPASS TABLET

L’introduzione del tablet come strumento didattico sta rapidamente trasformando l’e-learning in Mobile Learning: il tablet risulta essere perfetto per l’ambiente didattico e di apprendimento in quanto, oltre ad essere compatto e maneggevole, collega studenti e docenti sia tra loro che con il mondo esterno.
I docenti a contatto con questa innovativa esperienza possono contare su una rete di relazioni che la tecnologia stessa offre, attraverso svariati spazi di confronto e aiuto reciproco, community di condivisione e collaborazione, archivi di lezioni, risorse e materiali didattici, possibilità di ricerca di contenuti.

La realizzazione di una scuola innovativa, che modifica il tradizionale processo di apprendimento e insegnamento grazie all’utilizzo di dispositivi intelligenti e comunicativi, diventa possibile conferendo la giusta importanza al mezzo, che deve affiancare l’utente nel processo di crescita e apprendimento. L’utente, a sua volta, non deve distaccarsi dalla posizione di protagonista del proprio processo personale.
Inevitabilmente, diventa necessario modificare la visione dei modi di concepire e fare scuola nell’epoca attuale: la concezione stessa della classe cambia, diventa un ambiente di apprendimento in cui studenti e insegnanti interagiscono tra di loro attraverso gli strumenti multimediali. Ad essere coinvolti nella sfera di rinnovo, oltre a docenti e studenti, ci sono anche le famiglie, le istituzioni e la politica più in generale.

EIPASS Tablet permette al docente di avere piena padronanza dello strumento, conoscendone gli strumenti più utili a fini didattici e le app da installare create appositamente per fare didattica. Il corso, inoltre, fornisce i presupposti didattici e metodologici che consentono un inserimento consapevole ed efficace dello strumento tablet in classe, partendo dal setting dell’aula, fino ad arrivare alla progettazione e realizzazione di unità di apprendimento.
Il percorso EIPASS Tablet integra la competenza di utilizzo dello strumento tablet, in maniera molto pratica attraverso tutorial, e approfondiscono gli aspetti metodologici e le proposte concrete di realizzazione della classe digitale.

Moduli d'esame:

  • Interfaccia e strumenti: uso di tablet Android e iPad
  • Impiego di strumenti di produttività a fini didattici
  • Le app per la didattica: conoscere e utilizzarle in classe
  • Integrare le risorse digitali online: modelli di didattica collaborativa
  • Insegnare in modo nuovo: aspetti metodologici, setting, progettazione e realizzazione di unità di apprendimento

 

EIPASS IT SECURITY

La certificazione informatica EIPASS IT Security attesta le conoscenze di sicurezza informatica, attiva e passiva. Certifica le competenze di utilizzo degli strumenti per proteggere il sistema ICT e la rete, l’abilità di creare strategie di prevenzione degli attacchi e la capacità di recupero dei dati.
Inoltre certifica le competenze di utilizzo sicuro dei mezzi di comunicazione online, le corrette conoscenze di comunicazione attraverso i canali social e di comunicazione online.

EIPASS IT Security è un programma di certificazione in linea con quanto richiesto dall’e-Competence Framework for ICT Users, documento elaborato da CEN, che fornisce un quadro complessivo delle competenze intermedie che deve possedere chi utilizzi gli strumenti informatici per motivo lavorativi, professionali o di studio.
La certificazione dunque è valida per il riconoscimento di punteggio in ambito concorsuale, scolastico e universitario, oltre a valere come titolo riconosciuto nel CV alla voce competenze informatiche.

Moduli d'esame:

  • Sicurezza delle informazioni e protezione dei sistemi informativi
  • Privacy e misure di sicurezza in rete
  • Strumenti informatici per la tutela in Rete

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito .